#cucinachefmolon

Uno dei privilegi del mio lavoro è incontrare persone.

Persone che passano in transito nella tua vita ed altre che restano, con cui ti ritrovi a condividere gioie e dolori, cene, pranzi, bevute e risa.

E come le piante vanno annaffiate i rapporti vanno coltivati per cui felice mi trovo a Como a cenare con lei, Alessia Bianchi, detta lalessiuccia, chef Molon, executive chef dello Sheraton lake Como e Viviana Tombolillo.


Chef Molon pensa alle vivande e io alle bevande🍾

La tavola natalizia ci invita al l’aperitivo con un salami cheese board accompagnato da un Reborn Prosecco superiore Docg Conegliano Valdobbiadene, 9 gr di residuo zuccherino, buona acidità, ottimo per pulire la bocca dalla sensazione un pó grassa del salame.


Chef Molon ai fornelli ci vizia con un riso ai porcini della Riserva SanMassimo delizioso, cremoso, mantecato al punto giusto che decidiamo di far accompagnare da un Grillo Terre del Sole Zerrilli, giallo come il sole e ricco come il nostro piatto.


Infine il top

Filetto di vitello con restrizione su crema di zucca con cioccolato fondente 

Spettacolare

Solo per privilegiati come noi…


E quindi quale miglior motivo per brindare alla amicizia?

I commenti sono chiusi